Periodico dell’ EDA Italia Onlus, Associazione Italiana sulla Depressione

Cerca
Close this search box.
Logo Eda
EDA Italia Onlus

La psichiatria e le arti. Poesia e fotografia per la salute mentale

Psichiatria e arti interagiscono fra loro. Poesia, letteratura, musica, fotografia, pittura, cinema: queste forme artistiche possono anche avere la funzione di aiutare a migliorare il tono dell’umore.

Le arti e lo psichiatra

Potremmo chiederci: cosa significa per uno psichiatra essere un poeta e un fotografo? In che modo questo esprime l’umanità e quali sono le implicazioni per la psichiatria e le arti? Scrivere poesie e scattare foto: possono queste attività aiutare lo psichiatra a migliorare la sua umanità e la salute mentale dei pazienti?

Apparentemente queste attività (lo psichiatra, il poeta e il fotografo) sembrano essere tanto diverse tra loro e forse lo sono davvero. Ma è l’uomo che può determinare il vero collegamento tra loro e non viceversa. Quando uno psichiatra apprezza le arti, la letteratura e ha la capacità di creare poesie, ciò può indiscutibilmente sostenere la sua serenità interiore, e indurlo a migliorare la sua introspettività. Tutti questi aspetti, inoltre, facilitano il ruolo dello psichiatra nel comprendere meglio il mondo interiore dei pazienti.

La capacità, quando presente, di catturare belle fotografie sostiene il coinvolgimento dello spettatore (o del lettore-spettatore), soprattutto se le foto sono collegate a delle poesie. Una foto-poesia può ampliare il significato della poesia stessa (Tavormina G, 2017).

La psichiatria e le arti

Malta nel 2018 è stata la capitale europea della cultura. In quell’anno è stato organizzato un congresso scientifico su La psichiatria e le Arti, a sottolineare l’importanza dell’interazione e sostegno fra le arti e le patologie psichiatriche. Le malattie depressive, ma anche altre malattie psichiatriche, possono essere sostenute e aiutate dalla contemplazione di una forma artistica, che può dare a chi soffre un sostegno e rilassamento (Tavormina R et al, 2017).

Diversi artisti, peraltro, sappiamo che hanno sofferto di problemi di depressione (pensiamo a diversi musicisti, cantanti o pittori). Questo congresso maltese del 2018 ha dato un gran contributo a tale argomento. I relatori hanno sottolineato questa positiva interazione partendo da varie forme artistiche (musica, poesia, letteratura, fotografia, cinema) (sito 4).

Il mondo della bellezza: depressione, arte, vita

In Italia organizziamo annualmente una Giornata Europea sulla Depressione nel mese di ottobre; alcuni anni fa abbiamo trattato del tema Il mondo della bellezza: depressione, arte, vita. L’attuale numero di Depressione Stop è proprio incentrato su Depressione, Arte, Vita, proprio per riprendere questo argomento estremamente importante. È necessario stimolare la sensibilità della popolazione all’arte, come forma di crescita personale, emotiva, culturale ed anche come sostegno al tono dell’umore.

«La bellezza salverà il mondo», diceva Dostoevskij. Anche noi possiamo usare questa frase a caposaldo dei nostri articoli, dicendo che: «La bellezza e le arti salveranno il mondo». Dovremo soltanto sensibilizzare il mondo alle arti e alla bellezza.

Educare le persone (e i pazienti) alla sensibilità artistica li porta a prestare maggiore attenzione all’introspezione e li sostiene anche quando stanno meno bene. Ma avremo anche un sostegno per il terapeuta, medico o psicologo, per stimolarne la sensibilità. Inoltre, potremmo concludere dicendo che scrivere poesie è la vera psicoterapia per lo psichiatra/psicologo (Tavormina G, 2018).

Giuseppe Tavormina

www.dottortavormina.it

Bibliografia

  1. Tavormina R & Tavormina MGM: Overcoming the social stigma on mood disorders with dancing. Psychiatr Danub 2017; 29:427-431
  2. Tavormina G: La mia vita e il mare – raccolta di foto-poesie. Arnaldo da Brescia Editore, 2017
  3. Tavormina G -Can writing poems and taking photos help the psychiatrist to improve his humanity and the mental health of his patients? – Psychiatria Danubina, 2018; 30: supp 7: 648.
  4. The Valletta 2018 Cultural Programme. https://valletta2018.org/cultural-programme/the-valletta-2018-cultural-programme/
0 0 voti
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
La psichiatria e le arti. Poesia e pittura per la salute mentale.

Ultime News

Arteterapia e salute mentale.

Arteterapia e salute mentale

L’arteterapia è una metodica terapeutica suppletiva alle terapie farmacologiche e psicologiche per le patologie mentali e fisiche. Essa stimola benessere psicofisico sia negli utenti che negli operatori. L’arte permette un’espressione diretta, immediata, spontanea ed istintiva di noi stessi

Leggi ...
Sopravvivere alla delusione conservando l'autostima.

Come sopravvivere alla delusione conservando l’autostima

Non c’è persona al mondo che non abbia avuto, almeno una volta nella vita, una delusione! Spesso le più grandi delusioni arrivano da persone che non si son prese cura delle proprie ferite. Impariamo dunque ad affrontarle/superarle nel miglior modo possibile.

Leggi ...

Macro Aree

Articoli Correlati di Categoria

0
Mi piacerebbe conoscere il tuo pensiero, si prega di commentarex

Newsletter

Puoi cancellare la tua iscrizione quando vuoi

newsletter