Periodico dell’ EDA Italia Onlus, Associazione Italiana sulla Depressione

Cerca
Close this search box.

Categoria: Biologiche

L'amore romantico e l'ossitocina.
Biologiche
Maurilio Tavormina

L’amore romantico e l’ossitocina

L’amore romantico è un sentimento molto bello e complesso. Esso infervora la relazione emotiva ed affettiva nell’innamoramento. L’ossitocina, insieme ad altri ormoni e mediatori chimici, è fortemente coinvolta nella stabilità della relazione umana, sentimentale e sociale.

Leggi
La depressione e il cuore spezzato
Biologiche
Francesco Franza

La depressione e il «cuore spezzato»

Fiumi di inchiostro si sono sprecati. Il cuore come sede dell’anima. Il cuore come luogo dell’amore. Il mal d’amore associato al mal del cuore. Il cuore infranto, spezzato, lacerato nella depressione. Sembrerebbe materiale per poeti, artisti e filosofi. Ma la clinica può dire ancora molto. E le neuroscienze? Forse sì!

Leggi
Stili di vita, Depressione e struttura del cervello
Biologiche
Francesco Franza

Stili di vita, depressione e struttura del cervello

Gli stili di vita sani influiscono sul benessere fisico e psicologico delle persone. Questi stili di vita riducono anche il rischio di sviluppare la depressione. Sono queste affermazioni risapute e consolidate. Ma come agiscono sul corpo umano e sul cervello? La ricerca scientifica inizia a fare chiarezza.

Leggi
Le basi neurologiche della felicità
Biologiche
Francesco Franza

Le basi neurologiche della felicità

Perché si è felici? La felicità è una emozione universale, sperata, desiderata e da tutti conosciuta. Esistono meccanismi biologici responsabili della regolazione e della manutenzione di specifiche aree cerebrali responsabili della felicità? Sembrerebbe di sì.

Leggi
Il ruolo dei mitocondri nell'umore
Biologiche
Francesco Franza

Il ruolo dei mitocondri nell’umore

I mitocondri sono organelli situati nelle cellule degli esseri viventi. Hanno il ruolo fondamentale di produrre energia per la vita cellulare. Ma hanno anche un ruolo sull’umore degli individui? Recenti ricerche direbbero di si.

Leggi
Sindrome da long-Covid
Biologiche
Domenico De Berardis

Sindrome del long-COVID. Attenzione alla salute mentale

Un nuovo studio correla il disagio psicologico e il Long-COVID. Sintomi come la depressione e l’ansia, valutati all’inizio della pandemia prima che i partecipanti allo studio contraessero il COVID-19, erano associati a un aumento del rischio fino al 45% di Long-COVID.

Leggi
Distimia, che problema
Biologiche
Francesco Franza

Distimia: che problema!

Tutto filava liscio. La distimia era la distimia. Il disturbo depressivo persistente era un disturbo depressivo persistente. Ma per complicarsi la vita gli studiosi hanno incominciato a studiare!

Leggi
Telomeri e depressione nell'anziano
Biologiche
Francesco Franza

Telomeri e depressione nell’anziano

Siamo vicini alla scoperta dell’elisir di lunga vita? I telomeri potrebbero avere un ruolo in questa ricerca. La loro lunghezza è associata sia al benessere sia all’invecchiamento degli individui. La lunghezza dei telomeri può essere considerato anche un fattore scatenante per la depressione degli anziani.

Leggi
pruning sinaptico e depressione
Biologiche
Francesco Franza

Pruning sinaptico e depressione

La fase finale dello sviluppo cerebrale è associata allo sviluppo e alla maturazione delle connessioni tra i neuroni cerebrali. Le sinapsi sono responsabili di queste connessioni. Tutto ciò si verifica tra l’infanzia e l’adolescenza. In questo periodo avviene un picco di eliminazione delle sinapsi cerebrali, attraverso un processo conosciuto come “pruning sinaptico” o neuronale.

Leggi
Newsletter1

Iscriviti alla Newsletter

Compilando il modulo ricevi gli articoli in anteprima.

Newsletter

Puoi cancellare la tua iscrizione quando vuoi

newsletter