Periodico dell’ EDA Italia Onlus, Associazione Italiana sulla Depressione

Categoria: Cause

La dipendenza ed il libero arbitrio
Cause
Domenico De Berardis

La dipendenza ed il libero arbitrio

La dipendenza è sconvolgente perché non sembra avere alcun senso che le persone non abbiano alcun controllo sulle proprie azioni. Perché le persone continuano a bere o a fare uso di droghe? La dipendenza spesso costa loro il lavoro e gli amici, allontana i loro cari, li fa finire in guai giudiziari e rovina la loro salute. La domanda che ci si pone di solito è: perché non smettono?

Leggi
Sport agonistico e depressione
Cause
Maria Vincenza Minò

Sport agonistico, tra equilibri e depressione

Lo sport agonistico è praticato da colui che fa dello sport uno stile e fonte di vita. Willimczik e Kronsbein (2005) hanno potuto dimostrare che i diversi stimoli e le motivazioni cambiano nel corso della carriera di un atleta agonista. Si passa dall’attuare lo sport per puro divertimento al voler migliorare il proprio livello per arrivare al successo sperato.

Leggi
Il ruolo dei mitocondri nell'umore
Biologiche
Francesco Franza

Il ruolo dei mitocondri nell’umore

I mitocondri sono organelli situati nelle cellule degli esseri viventi. Hanno il ruolo fondamentale di produrre energia per la vita cellulare. Ma hanno anche un ruolo sull’umore degli individui? Recenti ricerche direbbero di si.

Leggi
Le parole della depressione
Cause
Antonella Vacca

Le parole della depressione

Le parole hanno un’enorme potere su di noi, sono in grado di farci sentire bene o di farci sprofondare nel dolore, sono capaci di creare e di distruggere.

Leggi
Sindrome da long-Covid
Biologiche
Domenico De Berardis

Sindrome del long-COVID. Attenzione alla salute mentale

Un nuovo studio correla il disagio psicologico e il Long-COVID. Sintomi come la depressione e l’ansia, valutati all’inizio della pandemia prima che i partecipanti allo studio contraessero il COVID-19, erano associati a un aumento del rischio fino al 45% di Long-COVID.

Leggi
Distimia, che problema
Biologiche
Francesco Franza

Distimia: che problema!

Tutto filava liscio. La distimia era la distimia. Il disturbo depressivo persistente era un disturbo depressivo persistente. Ma per complicarsi la vita gli studiosi hanno incominciato a studiare!

Leggi
Telomeri e depressione nell'anziano
Biologiche
Francesco Franza

Telomeri e depressione nell’anziano

Siamo vicini alla scoperta dell’elisir di lunga vita? I telomeri potrebbero avere un ruolo in questa ricerca. La loro lunghezza è associata sia al benessere sia all’invecchiamento degli individui. La lunghezza dei telomeri può essere considerato anche un fattore scatenante per la depressione degli anziani.

Leggi
pruning sinaptico e depressione
Biologiche
Francesco Franza

Pruning sinaptico e depressione

La fase finale dello sviluppo cerebrale è associata allo sviluppo e alla maturazione delle connessioni tra i neuroni cerebrali. Le sinapsi sono responsabili di queste connessioni. Tutto ciò si verifica tra l’infanzia e l’adolescenza. In questo periodo avviene un picco di eliminazione delle sinapsi cerebrali, attraverso un processo conosciuto come “pruning sinaptico” o neuronale.

Leggi
Infiammazione, depressione e obesità negli adolescenti
Biologiche
Francesco Franza

Infiammazione, depressione ed obesità negli adolescenti

L’obesità nei giovani sta diventando un’importante emergenza sanitaria. Il rischio di sviluppare diabete e problemi cardiovascolari è elevato. Esiste, tuttavia, una stretta associazione tra infiammazione, obesità, diabete e depressione. L’infiammazione ha, infatti, un ruolo importante nell’insorgenza della depressione.

Leggi
Newsletter1

Iscriviti alla Newsletter

Compilando il modulo ricevi gli articoli in anteprima.

Newsletter

Puoi cancellare la tua iscrizione quando vuoi

newsletter