Periodico dell’ EDA Italia Onlus, Associazione Italiana sulla Depressione

Cerca
Close this search box.

Il bonus psicologo. Una opportunità di prevenzione e cura per le nuove emergenze

Il 27 maggio 2022 il Ministero della Salute, Roberto Speranza, ha firmato il decreto che attiva il ‘’bonus psicologo’’ finanziato dal Parlamento con 25 milioni di euro per far fronte alle emergenze psicologiche.

La misura del Ministero della Salute è finalizzata a sostenere spese per le sessioni di psicoterapia. Il bonus psicologo può essere richiesto attraverso il servizio on line “Contributo sessioni psicoterapia” di INPS o contattando un numero di telefono. Per far fronte alla emergenza psicologica che vede tantissime richieste di aiuto l’attivazione del bonus psicologico è un aiuto importante.

Chi potrà beneficiare del bonus psicologo

 Il bonus psicologo in Italia è finalmente una realtà. Si tratta di un incentivo che potrà essere richiesto per sostenere le spese per sessioni di psicoterapia fruibili presso specialisti privati, compreso lo psicologo online. Possono usufruire del beneficio tutti coloro che, in seguito alla compilazione e presentazione della domanda, vengono inseriti nell’elenco trasmesso direttamente dall’INPS. L’obiettivo è quello di prevenire e curare condizioni di ansia, stress, depressione e fragilità psicologica, in netto aumento soprattutto in seguito alla pandemia. Si tratta di una vera è propria emergenza psicologica. Non sono previste distinzioni di età per ottenere il bonus psicologo e questo è un aspetto particolarmente importante dell’agevolazione (Ordine Psicologi del Lazio, 2022).

L’importanza del bonus psicologo  

Le conseguenze della pandemia hanno prodotto un incremento significativo della diffusione di sintomi depressivi e d’ansia. Oggi, queste patologie colpiscono oltre un terzo della popolazione adulta e metà dei giovani in Italia ed è considerata una emergenza psicologica. Il bonus psicologico rappresenta un segnale importante per l’assistenza psicologica a livello nazionale. L’iniziativa è considerata una strategia contro l’idea che solo la salute fisica sia una priorità, mentre la salute mentale possa essere trascurata. Il bonus psicologico servirà a promuovere il benessere mentale ed a trattare le persone affette da disturbi. La commissione Europea ha registrato oltre 300 mila domande, e il 60% hanno 35 anni.

Le graduatorie

Le graduatorie del bonus psicologico saranno regionali e verranno pubblicate dall’IMPS entro il 7 dicembre. Dal giorno successivo infatti sarà possibile prenotare le sedute di psicoterapia per far fronte all’emergenza psicologica. I beneficiari potranno utilizzare il bonus psicologico entro 180 giorni dall’accoglimento della domanda. Successivamente il richiedente riceverà un codice univoco da usare con gli psicoterapeuti che hanno aderito all’iniziativa. I voucher del bonus psicologico possono ammontare al massimo a 600 euro, a seconda del proprio ISEE, e li si può richiedere una sola volta.

Considerazioni

 Per sottolineare il successo ottenuto dal bonus psicologo erogato per far fronte all’emergenza psicologica che stiamo vivendo ecco qualche dato. Nei primi 9 mesi del 2022 all’INPS sono giunte oltre 318 mila richieste di prestazione. A livello regionale i numeri più elevati si sono registrati in Lombardia con 49.819 domande, seguita dal Lazio con 38.226 e dalla Campania con 29.152. Tra le grandi città, Roma è al primo posto con 31.160 domande, poi ci sono Milano con 20.000 e Torino con 16.409 (Consiglio Nazionale Ordine degli Psicologi, 2022).

 Maria Rosaria Juli

 Sitografia

  1.  https://ordinepsicologilazio.it/
  2. https://www.psy.it/

Foto: Envato Elements

0 0 voti
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
Bonus psicologo

Ultime News

Carattere, identità e società - Collage copertina libro di Riesman

Carattere, identità e società

David Riesman nel 1955 pubblica «La folla solitaria» in cui analizza il rapporto tra epoche storiche e il relativo «carattere sociale generato» nei suoi membri.

Leggi ...
Il Problema XXX.1 e la malinconia -Ercole- Museo Archeologico Nazionale-Napoli.

Il Problema XXX.1 e la malinconia

Il Problema XXX.1, attribuito alla scuola di Aristotele, è un saggio di fisiopatologia dei disturbi mentali dell’antica Grecia. La protagonista è la bile nera che, se è eccedente e fredda provoca la depressione, se calda, abbondante e temperata è caratteristica degli uomini straordinari.

Leggi ...
Attacco di nervi

Attacco di nervi. L’ataque de nervios

L’origine spagnola di questa affermazione popolare in molte culture del Sud Italia è evidente. Con attacco di nervi si indica una crisi di rabbia mista ad angoscia, delusione, risentimento e turbamento. È spesso accompagnata da crisi di pianto irrefrenabile e può sfociare in comportamenti auto ed eteroaggressivi.

Leggi ...

Macro Aree

Articoli Correlati di Categoria

0
Mi piacerebbe conoscere il tuo pensiero, si prega di commentarex

Newsletter

Puoi cancellare la tua iscrizione quando vuoi

newsletter