Periodico dell’ EDA Italia Onlus, Associazione Italiana sulla Depressione

Maria Vincenza Minò

Maria Vincenza Minò

Psicologa-Psicoterapeuta IPRA
Coordinatrice Comunità Riabilitativa Psichiatrica
Redattrice di “Depressione Stop”

La dr.ssa Maria Vincenza Minò ha conseguito nel 2010 la laurea in Intervento Psicologico dello Sviluppo e nelle Istituzioni Socio-Educative presso l’Università “La Sapienza” di Roma con la votazione di 110/110 e lode.

Si è abilitata ed iscritta all’Albo degli Psicologi della Regione Puglia nell’Aprile del 2011.

Ha frequentato una scuola quadriennale di psicoterapia ad indirizzo cognitivo post razionalista, presso l’Istituto di Psicologia Cognitiva Post- Razionalista (IPRA) sede di Bari, riconosciuta dal MIUR D.M. DEL 20/03/2002. Il 19.03.2016 è diventata psicoterapeuta con la votazione di 70/70 e lode.

Ha frequentato e conseguito due short master: 1) “Il trattamento riabilitativo e psicoterapico forense al malato di mente autore di reato”; 2) “Trattamento riabilitativo e valutazione del rischio di recidiva criminale del malato di mente auto di reato socialmente pericoloso” presso il Policlinico Universitario di Bari- Padiglione di Medicina Legale, Sezione di Criminologia e Psichiatria

Dal 2017 è socia dell’EDA Italia Onlus e dal 2019 del Centro Studi Psichiatrici.

Negli ultimi 10 anni ha partecipato a diversi convegni in particolare nel 2017 come relatore al convegno nazionale. Titolo intervento: “La psicoterapia nei disturbi dell’umore: attualità e prospettive”, organizzato dall’EDA Italia Onlus.

Nel 2019 ha partecipato come relatore al 7th Cambridge International Conference on Mental Health 2019 presso il Clare College, Cambridge.  Titolo della relazione: “Psychopathy in Adolescence: causes, traits and risk behaviours”.

Dal 2015 ad oggi lavora come Coordinatrice presso la Comunità Riabilitativa Assistenziale Psichiatrica “Don Tonino Bello” di Brindisi.

Aree di interesse: infanzia, adolescenza, psichiatria, psicologia giuridica.

02 febbraio 2021

Logo Eda
Neamente Sponsor Depressione Stop

Macro Aree

Articoli dell'autore pubblicati su questa rivista

Newsletter

Puoi cancellare la tua iscrizione quando vuoi

newsletter