Periodico dell’ EDA Italia Onlus, Associazione Italiana sulla Depressione

Donatella Costa

Donatella-Costa,-foto

Psicologa Clinica Counselor
Membro EDA Italia –
Associazione Italiana sulla Depressione
Redattrice di “Depressione Stop”

La dott.ssa Donatella Costa (nata a Rimini il 11.10.67) è una psicologa clinica, libero professionista (psicologa clinica dal 1993, specializzata in counseling intersoggettivo-costruttivista dal 2012).
Ha avuto esperienze in ambito Asl della regione Lombardia e nella provincia di Brescia. Nello specifico ha partecipato a “Progetti di sperimentazione mirata in campo sociale e disposizioni sul Processo Penale in ambito minorile”.
Nei Servizi Territoriali ASL nella provincia di Brescia ha lavorato nell’area minori, adolescenti e tossicodipendenza. Ha prestato servizio in Comunità terapeutiche per tossicodipendenti seguendo le problematiche socioassistenziali.

Ha collaborato con diversi Comuni della provincia di Brescia nell’area minori ed adolescenti ed ha svolto attività di coordinamento per indagini di tipo epidemiologico.
È stata per alcuni anni responsabile del Centro affidi in provincia di Brescia.

Ha collaborato con Enti e Associazioni per la progettazione di percorsi nelle Scuole primarie e secondarie di primo grado sulla tematica della disabilità e diversità di genere. Donatella Costa ha collaborato con l’Ufficio Scolastico Provinciale di Brescia in qualità di relatrice di alcuni convegni ed ha organizzato in diverse scuole secondarie interventi psicologici. Nello specifico Sportelli di Ascolto Pedagogico e Psicologico con progetti focalizzati sui comportamenti a rischio in adolescenza. Attualmente svolge attività di libera professione in counseling nell’area adolescenti e adulti. Per la situazione pandemica di emergenza da Covid-19 collabora con Istituti Comprensivi e Istituti Superiori con progetti di educazione socioaffettiva e supporto psicologico.

Brescia, 03 febbraio 2021

Articoli dell'autore pubblicati su questa rivista

La Melancolia nell'antica Grecia Tempio di Efesto

La Melancolia nell’antica Grecia

La melancolia, o attuale malinconia e depressione, per gli antichi greci era causata da un eccesso di bile nera, atrabile, nel cervello, secondo la teoria ippocratica dei quattro umori corporei.

leggi ...
Lontano da te e l'Alzheimer

“Lontano da lei” e l’Alzheimer

La demenza di Alzheimer è una malattia grave. I familiari possono essere presenti con la persona mantenendo un legame affettivo. È una sfida che seppur dolorosa dal punto di vista umano, può essere gestita. Nel film “Lontano da Lei” si affronta il tema della separazione.

leggi ...
Tik Tok

“Tik Tok” è permesso?

In questi ultimi tempi si è affermato il fenomeno TIK TOK, trattasi di una App utilizzata in tutto il mondo, in particolare diffusa tra adolescenti. È un social network, di origine cinese, che permette di creare brevi video su qualsiasi argomento. Ognuno si mette in vetrina con le proprie modalità.

leggi ...
0
Mi piacerebbe conoscere il tuo pensiero, si prega di commentarex

Newsletter

Puoi cancellare la tua iscrizione quando vuoi

newsletter